fbpx

Orto sociale

Cos’è un orto sociale 

Si tratta di appezzamenti di terreno, di dimensioni medio-piccole, assegnati a persone in condizioni di disagio, persone con disabilità oppure all’intera comunità, che rivestono una funzione educativa, civica ed etica. L’orto sociale offre la possibilità di avere produzioni in proprio, non destinate alla vendita, mediante un progetto collettivo che mira a promuovere l’integrazione sociale. 

Iniziativa progettuale

L’associazione Agape dal 2009 persegue scopi di assistenza sociale, contrasto alla povertà e alla precarietà lavorativa. L’iniziativa progettuale ‘’Orto sociale’’ si propone di destinare gli ampi spazi esterni di cui dispone il centro polifunzionale alla realizzazione di orti sociali, prevedendo un corso di formazione professionale in orticoltura che mira a garantire l’inclusione sociale e l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani qualificati, con effetti positivi sul benessere personale e relazionale. 

Obiettivi del progetto

L’orto sociale rappresenta un luogo di incontro, di crescita personale e professionale, e soprattutto di integrazione sociale. Le competenze teorico-pratiche, acquisite attraverso attività collettive di giardinaggio e orticoltura, permetteranno l’avviamento al lavoro dei giovani coinvolti; la conoscenza della natura e delle colture, l’apprendimento delle basi per un’alimentazione sana e sostenibile e la valorizzazione del territorio rappresentano uno strumento di divulgazione e sensibilizzazione della comunità ad uno stile di vita eco sostenibile.

Se vuoi sostenere l’iniziativa progettuale dell’associazione Agape puoi collaborare con noi.